BABYWEARING

‘Portare (in inglese Babywearing) significa semplicemente tenere vicino a sè o trasportare un neonato o un bambino piccolo usando un supporto di stoffa. Tenere a contatto con il proprio corpo i neonati è naturale e universale; i supporti per portare rendono questa pratica più facile e più comoda, permettendo ai genitori e a chi si prende cura dei bambini di contenere e trasportare i propri piccoli mentre svolgono le attività quotidiane.’ (Babywearing International)

PRIMA LEGATURA BW e LISTINO PREZZI

PERCHE’ PORTARE?

  • I bimbi piangono meno e dormono di più44563753_354891258584121_4400003929564250112_o
  • il portare in fascia favorisce l’allattamento
  • è un supporto valido quando i bimbi chiedono la presenza continua della mamma
  • aiuta nel caso di bambini nati prematuri e di interruzione precoce del legame mamma-bambino
  • aiuta nel caso di problemi alle  anche
  • aiuta nel caso di bimbi con coliche e reflusso
  • promuove lo sviluppo motorio del bebè

PRATICITA’

  • mani liberefb_img_1547278227909
  • minimo ingombro
  • allattamento discreto
  • sostegno alla schiena
  • non solo per le mamme

 

  • e… tantissimo altro!

CONSULENZE INDIVIDUALI e DI GRUPPO –

IL VALORE DI UNA CONSULENZA

SERVIZIO DI FASCIOTECA ITINERANTE

In un articolo per PerLaDonna, ti racconto i benefici del babywearing! Leggi l’articolo!

 

LEGATURE DEL PANCIONE

Perchè scegliere di fare consulenza in gravidanza?

 Te lo spiego qui!

LEGATURE CUORE A CUORE (fascia e rigida e fascia elastica)

LEGATURE SUL FIANCO (fascia rigida e ad anelli)

LEGATURE SULLA SCHIENA

LEGATURE IN TANDEM

LEGATURE GEMELLI

CONSULENZE SINGOLE

CONSULENZE COPPIA

CONSULENZE DI GRUPPO

 

FASCIA ELASTICA

FASCIA RIGIDA

MEITAI e dintorni

MARSUPI, strutturati e dintorni

 

Consulenza babywearing e listino prezzi

 

‘Lo stretto contatto, non vizia il bambino, ma lo rende più appagato e sereno.

Il bimbo ritrova alcune delle sensazioni sperimentate in utero e ne viene rassicurato. Con la crescita il bambino, avendo potuto sperimentare una base solida e sicura, potrà affrontare il mondo e i nuovi incontri con tranquillità e autonomia.

I bambini portati, infatti, difficilmente diventano dei bambini viziati, piuttosto sono bambini maggiormente consapevoli dei propri bisogni e più capaci di esprimerli, perchè sanno di trovare un adulto capace di comprenderli e ascoltarli.

Un bambino ascoltato e soddisfatto nei suoi bisogni più profondi di contatto, rassicurazione, contenimento e affetto sarà poi anche un bambino più sereno, più disponibile ad affrontare nuove sfide e nuovi incontri e quindi più autonomo.

(Esther Weber)

In un’intervista per FuoriDiMamma ti racconto come ho iniziato a portare in fascia e perchè!Leggi l’articolo!

 

 

 

CONTATTAMI!

SCOPRI DOVE LAVORO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...