#MammeConLaPartitaIva

Avevo un lavoro a tempo indeterminato.

Te lo racconto qui.

Ho iniziato a lavorare subito dopo le superiori e mi sono data sempre un gran da fare anche durante il periodo scolastico nei pomeriggi. Ho sempre avuto la mia indipendenza economica, maturata anche negli anni, cambiando diversi posti di lavoro e mansione. Ho fatto la bagnina, la cameriera, la commessa, la segreteria, l’assistente di direzione e tanto altro.

Poi ho deciso che tutte le mie competenze volevo usarle per me stessa, per creare il mio lavoro.

Così mi sono lasciata guidare dal cuore, studiando e formandomi in diversi ambiti che all’inizio pure io non capivo bene cosa c’entrassero tra loro. Ho lavorato tanto su di me , per scoprire i miei talenti, abbattere le convinzioni limitanti e sentire la mia strada.


Sono diventata mamma di Micol e ho deciso di buttarmi nella libera professione per poterla vivere e vedere crescere. 

Non ho lo stipendio che avevo prima, ma ho molti meno bisogni.
Non ho degli orari fissi ma ho molta più flessibilità.
Non ho ferie e malattia pagate, ma posso scegliere quando e quanto lavorare.
Non ho un posto di lavoro fisso e datori di lavoro. Il mio lavoro dipende da me, le mie collaborazioni le scelgo e non ho imposizioni.

Ogni mattina esco di casa vestita come voglio. Lavoro vicino a casa nella maggior parte dei casi, lavoro con tante donne meravigliose, in team, come una squadra e ogni giorno riesco a sentire il loro supporto.
Scelgo i miei orari di lavoro.
Se mi passa qualche idea per la testa la realizzo senza la frustrazione del vorrei ma non posso. 
57109836_452877525452160_2917411373950435328_oIl target con cui lavoro ha esigenze simili alle mie, l’orario del sonnellino è sacro per tutte le mamme e anche per me, che riesco a godermi i miei bambini addosso.

Monetariamente ad oggi non posso dire di guadagnare allo stesso modo, ma la qualità della mia vita… beh cavolo quella si che è migliorata!
Mi sveglio felice, lavoro felice.
Mi godo i miei bambini.

Corro sempre,come tutte le mamme, eh.

 

—–>Scopri di più su di me. qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...